Tecnica Metamorfica

È un nuovo modo di considerare il periodo formativo dell'essere umano, dal suo concepimento alla nascita.

Nell'arco della vita intrauterina, dove si compie la costruzione della persona, siamo soggetti ad essere destinatari anche dei traumi emozionali, psicologici e fisici vissuti dalla madre,

che si depositano e fissano nei riflessi spinali; diventando, in tal modo, potenziali freni o addirittura blocchi nelle espressioni della nostra personalità.

Analoga influenza nella formazione del nuovo essere hanno gli aspetti ambientali, sociali e culturali nei quali si compie la gestazione.

Attraverso la Tecnica Metamorfica, applicazione puramente fisica che permette di mettere a fuoco e cambiare questo periodo, può avere luogo una completa metamorfosi degli atteggiamenti mentali e del modo di vivere, che come risultato ha una naturale e spontanea eliminazione delle barriere poste alla coscienza e al libero uso delle facoltà psichiche latenti.

Rimuovendo questi blocchi avviene una vera “metamorfosi“; la liberazione delle nostre piene capacità e della nostra volontà con un movimento che va da ciò che siamo a ciò che possiamo essere.